Chi Siamo

L’Archivio di Stato di Massa è organo periferico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La sua istituzione è avvenuta con regio decreto del 13 febbraio 1887 e aperto al pubblico il 28 marzo seguente. Fu il risultato di lunghe e complesse trattative che ebbero inizio nella seconda metà del XIX secolo, tra il Ministro dell'Interno e la Deputazione Provinciale di Massa (attuale Amministrazione Provinciale). In seguito alla legge del 22 dicembre 1939 è divenuto Sezione di Archivio di Stato per poi essere nuovamente denominato Archivio di Stato con il DPR del 30 settembre 1963, n. 1409. La prima sede dell’Archivio di Stato di Massa era ubicata in cinque sale al piano nobile del Palazzo Ducale. Nel 1943 fu inaugurato il nuovo stabile dove attualmente ha sede.

repertorio stampe

repertorio stampe